Nuovo mascara Ciglia Finte Black Drama di Maybelline: quasi miracoloso, ma…

mascara maybelline falsies 2 mascara maybelline falsies 1

 

“Quelle sono e quelle ti tieni…”: ecco come aveva sentenziato un mio amico , senza un minimo di pietà, allibito di fronte al mio “parco mascara”.

Inutile dirti che la mia epopea denominata “ALLA RICERCA DEL MASCARA PERFETTO” risale alla  notte dei tempi, da quando quella ipovedente di Madre Natura ha pensato bene di dotarmi di peli superflui in abbondanza, tranne dove mi servirebbero di più (leggi: ciglia praticamente inesistenti).

In un certo senso, per quanto uomo, il mio amico aveva detto la verità (o quasi): per quanto io mi affannassi e mi affanni a cercare un prodotto che allunghi-volumizzi-incurvi quei poveri peletti, per quanto compri qualunque cosa prometta miracoli, per quanto le nutra con olio di ricino, quelle sono le mie ciglia e quelle restano.

Motivo per il quale ero ricorsa anche alle ciglia finte, con la paranoia costante che si potessero staccare e che me le potessi trovare per sbaglio tipo “monociglio alla Elio” o peggio (pensa ad un incontro amoroso: push-up, mutandone contenitive o ciglia finte…sempre lì siamo!).

Certo, esistono anche tecniche estetiche in grado di risolvere la “magagna” in maniera semi-permanente, ma non costano poco.

Da qualche tempo a questa parte leggevo di mascara con le fibre, ossia con dei peletti che si vanno a depositare sulle tue ciglia, incollandosi al mascara ed allungandole a mo’ di extension, ma non sempre i pareri erano entusiastici (ed anche qui, costo e diffusione del prodotto non erano favorevoli all’operazione).

Ecco quindi la grande genialata del signor Maybelline: un mascara con le fibre ad un prezzo onesto e facilmente reperibile!

Allunga? Incurva? Sì e sì, e parecchio…ma devi perderci del tempo e “lavorarlo” bene, a partire dalla radice. Non è difficile da stendere, dato che ha una consistenza piuttosto liquida (perfetta perché non si asciuga subito e ti permette di dare più passate e di definire al meglio le ciglia), ma le fibre tendono a formare dei grumi (di sicuro non belli da vedere) e per questo ti consiglio di tenere a portata di mano uno scovolino pulito per pettinare le ciglia una volta asciutte.

Il colore è un bel nero intenso, ma non preoccuparti: con uno struccante bifasico non avrai “occhi da panda” e non sarà laborioso toglierlo!

Quanto a volume, a mio avviso non è niente di eccezionale, ma si prende ugualmente la sufficienza.

L’unica pecca, secondo me, è lo scovolino: uguale a quello della versione precedente (o forse di poco più piccolo), “a cucchiaio”, è troppo flessibile e rischio di impiastricciarmi ogni volta, anche seguendo le istruzioni presenti nella confezione (suggeriscono di usarlo dalla parte concava per ottenere “l’effetto ventaglio”…mah…). Ho provato a sostituirlo con altri applicatori di vecchi mascara finiti della stessa marca (ad esempio, quello del Colossal) ed il risultato è stato sicuramente migliore. 

mascara maybelline falsies 3 mascara maybelline falsies 4

Mi sento di consigliartelo? Ancora una volta sì, visto che ora si trova tra i miei mascara preferiti, anche se con le specifiche di cui ti ho parlato sopra (scovolino, tempo per l’applicazione e volume).

P.S.: attenzione a non confonderlo col mascara Ciglia Finte “normale” (sempre di Maybelline, ma senza “bordo di pizzo” sul tappo), che non mi ha granché entusiasmata …

 

PREZZO: € 12,50 (ma lo puoi trovare in offerta anche a meno di € 10,00)

2 commenti:

pattygu ha detto...

grazie a te ho imparato a riconoscerlo... prima prendevo quello normale... grazie del consiglio!!!

Naima ha detto...

felice di esserti stata utile! ^_^