Sòla of the week: Essence Volumizing Lash Powder

essence volumizing lash powder

 

E’ da un paio d’anni circa che ci stanno scartavetrando l’anima con la faccenda delle FIBRE, sulle ciglia e non.

Premessa n. 1: per questa volta sei salva da rimedi contro la stitichezza.

Premessa n.2: ormai dovresti sapere che, essendo portatrice sana di ciglia inesistenti (poco folte, corte e dritte), le sto tentando tutte, dai mascara con le fibre all’interno alle “fibre libere” da applicare all’occorrenza.

Dato che il “costo dell’operazione” non è sempre dei più economici, non mi è parso vero quando lo scorso inverno, nella collezione “Vampire’s Love” di Essence, è apparso il barattolino con la magica polverina bianca (non inziare a pensar male!), che prometteva ciglia da urlo ad un prezzo davvero ridicolo (circa la metà di quello di PaolaP).

Me misera, me tapina quando ho gridato al miracolo e ne ho comprate due confezioni, OVVIAMENTE senza averle prima provate

essence volumizing lash powder1

Rispetto al Lash Extender l’applicazione è parecchio più difficoltosa: apri il vasetto ed iniziano a “nevicare” fibre ovunque e, visto che l’applicatore è simile a quelli dei mascara tradizionali, puoi immaginare il macello una volta che vai a prelevare il prodotto.

Ma la “tragedia” non finisce qui: provi a metterlo sulle ciglia prima che il mascara si asciughi, ma lo scovolino (per ovvie caratteristiche) non è uniformemente “impregnato” di fibre; ergo, anche se scuoti l’eccesso, si depositano a grumi dove pare a loro ed è una fatica immane “lavorarle” (ci credo che la Essence non le consiglia a chi usa lenti a contatto!).

Finale: rispetto ad un mascara con le fibre, non si vede questa grande differenza, anzi.

Considerato che questa è solo la mia tragicomica esperienza, mi chiedo come mai tantissime altre ragazze si siano trovate divinamente con questo prodotto, tanto da spingere il signor Essence ad introdurlo nella collezione permanente (se sei una di queste fortunelle, ti scongiuro di svelarmi il tuo segreto!).

A questo punto cosa posso fare? Mi fido a metterle in un mascara “tradizionale?

Illuminami!

 

PREZZO: € 3,49 (per 1,8 g.)  - tieni presente che il Lash Extender di PaolaP costa € 26,90 (per 7,8 g.)

6 commenti:

Ery ha detto...

Io mi sono trovata bene, però certo non è che siano proprio facilissime da usare. In effetti metterle dentro un mascara rende tutto più semplice, magari prendine uno essence che costa meno di tre euro e vedi cosa te ne pare.

Naima ha detto...

io pensavo di usare addirittura un mascara che volge al termine dei suoi giorni, in modo da non sprecarlo inutilmente se non funzia...

MollyMakeUp ha detto...

Io le uso a volte quando ho tempo e mi ci trovo bene.. ti posso consigliare di tenere l'occhio un po socchiuso e appoggiare l'applicatore piano alle ciglia.. in questo modo a me non è entrata una fibra nell'occhio :)

Naima ha detto...

io le ho provate tutte, ma, sinceramente, non c'è paragone con quelle di PaolaP

Robilia ha detto...

io proverei a metterle dentro al tubo di un mascara normale, facci sapere!

Venus Power ha detto...

c'è un piccolo premio per te sul mio blog! :)